Main menu

LUN’ANPAS PARK 2013 Com’è andata?

Lun'Anpas ParkEmozioni.   Tante, tantissime.  Risa, gioia, commozione espressa da lacrime – tanto nascoste quanto spontanee e meravigliose – ma soprattutto…Entusiasmo (no, la lettera maiuscola non è un errore).  Entusiasmo nel partecipare alle iniziative, nel servire gli altri – nelle grandi emergenze come a tavola, in cucina o nella segreteria da campo – nella voglia di  conoscersi e condividere fra volontari.

Ieri, sui prati di Lilla onlus a Guidonia (Roma), oltre 200 volontari Anpas si sono incontrati per il primo Lun’Anpas Park, una giornata interamente dedicata a noi volontari Anpas: per conoscerci, condividere le nostre esperienze e stare insieme in allegria, divertendosi al di fuori di un servizio o di un’esercitazione.

L’evento, organizzato dall’infaticabile Settore delle Politiche Giovanili, è in realtà iniziato sabato con l’allestimento del campo di Protezione Civile e l’esercitazione di montaggio della tensostruttura della colonna mobile nazionale di PC di Anpas, fatta venire appositamente dalla Toscana. Domenica, invece, diverse attività ludico-sportive si sono alternate, prima e dopo il pranzo preparato dalla cucina mobile di Anpas Lazio e offerto dal Comitato Regionale, con le dimostrazioni delle nostre unità cinofile delle Pubbliche Assistenze (Lilla Onlus e K9 Rescue) e dell’impiego dei droni nella ricerca di persone scomparse, a cura del prof. Marco Strano, Direttore Scientifico dell’European Drone Pilot Association (E.D.P.A.).Gruppo Lun'Anpas

Il momento istituzionale ha visto gli interventi di Enzo Carlini, Presidente di Anpas Lazio, Marco Negri (Resp. PC Anpas Lazio), Elsa Fulgenzi (Consigliere Nazionale Anpas), Carmine Lizza (Resp. nazionale PC), Egidio Pelagatti (Vice Resp. Operativo nazionale) e molte altre personalità, che hanno affrontato insieme ai volontari una riflessione comune sulle attività presenti e future di Anpas, con particolare attenzione alla recente crescita della colonna mobile regionale e del gruppo delle politiche giovanili di Anpas Lazio.

Commosso il ricordo dedicato sia ad Angelo Ballacci, il Presidente di Anpas Lazio scomparso da pochi mesi alla cui moglie è stata consegnata una targa, sia al volontario Vittorio Felix  dell’Ass.AVVIS.

Una giornata da cui è stato veramente difficile staccarsi per tornare a casa, stanchi ma più ricchi e più carichi che mai, pronti per i prossimi servizi e per il prossimo Lun’Anpas Park!!!

Resoconto dell’evento anche su Radio ANPAS Sicilia con le interviste realizzate dal Gruppo Comunicazione Anpas Lazio e sul sito ANPAS Nazionale.

Anpas Lazio sui Social

Weblink

FacebookTwitterRSS

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi