A ROMA TORNA LA “WE RUN ROME”

ANPAS PRONTA AD ASSISTERE I RUNNER OSPITI DELLA CAPITALE IL 31 DICEMBRE

Sabato 31 Dicembre la capitale ospiterà  la sesta edizione della “We run Rome”, un circuito urbano lungo 10 km che attraverserà le zone del centro della Capitale, con partenza e arrivo dallo Stadio delle Terme di Caracalla, passando da piazza di Spagna, piazza del Popolo, Colosseo, via del Corso, piazza Venezia e villa Borghese.

I runner ospiti della capitale saranno assistiti dalle risorse messe in campo dal comitato regionale Anpas Lazio: 50 avvistatori lungo tutto il percorso e 3 ambulanze con infermiere a bordo.

 

La competizione, sponsorizzata da Nike, per l’edizione 2016 prevederà anche la presenza di un circuito non competitivo di 5 km sempre con partenza e arrivo dallo Stadio delle Terme di Caracalla. Come nelle edizioni passate, invece, sarà possibile partecipare alla 10 km non competitiva, è sufficiente aver compiuto 14 anni. Partenza ore 14 dallo Stadio delle Terme di Caracalla “Nando Martellini”.

Auguri di Buone Feste

Anche quest’anno è arrivato il Natale con il suo carico di stress da preparativi, di regali da fare all’ultimo minuto,  di cena della vigilia, di rincorsa al consumismo, ai luoghi comuni. Per fortuna il Natale non è tutto o solo questo; c’è anche il Natale dei volontari, meno visibile; quello nostro e di tanti altri volontari,  di coloro che si dedicano ad aiutare il prossimo anche  nei giorni di festa.

Il mio pensiero naturalmente va a tutti i volontari Anpas e non solo impegnati nelle zone del sisma, dove dal 24 agosto incessantemente siamo presenti, a turni, per portare, ogni giorno, con la nostra opera, il significato vero e autentico del Natale quello della solidarietà.
In particolare ai volontari delle Pubbliche Assistenze del Lazio voglio esprimere  a nome del Consiglio e della Direzione Regionale il nostro ringraziamento per tutto quanto messo in campo nel 2016  insieme all’augurio di serene festività sia a chi le trascorrerà in servizio nella propria pubblica sia con le persone care vicine. Auguri sinceri per un nuovo anno ricco di soddisfazioni e di intensità che ci consenta di essere ancora una volta portatori sani di prevenzione ovunque occorra “ingentilire i cuori”.

Il Presidente Anpas Lazio

Vincenzo Carlini

Progetto “Mi Sento a Casa”

Un nuovo progetto per il Comitato

Il Comitato Regionale ha sviluppato un nuovo progetto nato dal settore Psicosociale: la STRUTTURA PROTETTA per l’infanzia. Sappiamo tutti l’utilità di avere a disposizione una tenda polivalente allestita in modo che vi possano operare operatori multidisciplinari. Il progetto “mi sento a casa” viene sviluppato in maniera totalmente innovativa. Un’azienda si è offerta di finanziare il 50% dell’importo, a condizione che NOI si raggiunga in 90 giorni il resto della cifra. E’ una sfida per misurare la capacità di rendersi parte attiva, sia dei volontari che del Comitato; viene messa alla prova la nostra capacità di appeal, di attrarre contatti, di coesione e unione verso il perseguimento di un obiettivo ambito da tempo.

ORA STA A NOI

“mi sento a casa” può essere seguito qui, o qui, ma soprattutto, va vissuto qui.

A ROMA ARRIVA L’URBAN TRAIL

ANPAS PRONTA AD ASSISTERE I RUNNER OSPITI DELLA CAPITALE L’11 DICEMBRE

DOMENICA 11 DICEMBRE la capitale ospiterà  la prima edizione del Roma City Trail. Un trail urbano lungo 15 km che attraverserà le zone verdi di Trastevere, del Gianicolo e di Villa Pamphili.

Da qualche anno, leimage1 grandi capitali europee hanno iniziato a promuovere nelle loro zone urbane il trail; “una delle ultime tendenze del running. Migliaia di appassionati sempre di più si avvicinano al concetto di corsa di resistenza in mezzo alla natura”.

I runner ospiti della capitali saranno assistiti dalle risorse messe in campo dal comitato regionale Anpas Lazio: 50 avvistatori lungo tutto il percorso, 3 ambulanze medicalizzate e 3 ambulanze con infermiere a bordo.

Partenza ore 10 da Piazza San Cosimato, nel cuore di Trastevere.